P. Bruno Zamberlan: “Progetto Scuola orientamento professionale a Hwange” (parte seconda)

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
P. Bruno Zamberlan illustra il Progetto P. Bruno Zamberlan, salesiano originario di Fiorentina, dal 2013 è ritornato ad operare ad Hwange, missione nello stato africano dello Zimbabwe, vicino alle Cascate Vittoria. Ora si trova in Italia, sino al 6 settembre prossimo.

Riportiamo di seguito alcune altre notizie su di lui e sul progetto "Scuola orientamento professionale".

Il progetto "Scuola orientamento professionale di Hwange – Zimbabwe"
Leggi tutto

P. Bruno Zamberlan: “Progetto Scuola orientamento professionale a Hwange” (parte prima)

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
don Bruno Zamberlan, salesiano missionario in ZimbabweIn questo periodo estivo 2015 abbiamo tra noi il salesiano sandonatese p. Bruno Zamberlan che da 20 anni opera nelle missioni del Sud dell'Africa.
Trascorsa una lunga esperienza pastorale in Uruguay, egli chiese ai superiori di ricominciare la sua missione salesiana in Africa, arrivando così nel 1995 in Zimbabwe.
Dopo vari incarichi e destinazioni (Zambia, Tanzania, Namibia) nell'ottobre 2013 è ritornato ad operare nella missione vicino alle Cascate Vittoria (Hwange) dove sta attualmente seguendo un Progetto di Scuola Professionale avviato già ai primi tempi del suo arrivo in Africa.
Di seguito viene descritto con le sue stesse parole il Progetto "Scuola orientamento professionale" ad Hwange. In prossimi articoli approfondiremo le notizie su tale Progetto.

Carissimi amici, che mi seguite in Africa,
Leggi tutto

Don Bruno Zamberlan, 30 Novembre 2008

Lusaka-Zambia,  30 Novembre 2008

Carissimi "Missionari" di San Donà,

Trovandomi vicino al Natale, mi sento un pò più vicino a voi tutti.

Succede a noi missionari "ad gentes" di avere un pò di nostalgia quando si avvicinano queste feste di fine anno. Non solo per quello che abbiamo vissuto quando eravamo piccoli, ma sopratutto  perchè ci troviamo in un ambiente così diverso che del Natale celebra l'essenziale: la celebrazione liturgica, el presepio, le canzoni e... no pranzi, no cenoni, no regali... e a volte (come adesso succede in Zimbawe) si celebra, se si trova qualcosa.

Come motivo del Natale volevo farvi partecipi di un piccolo progetto del quale abbiamo parlato alcune volte: abbiamo nel seminario diocesano un ragazzo di 34 anni di nome (...), zambiano di origine. Quest'anno dovrebbe finire la sua teologia e dovrebbe essere ordinato diacono in maggio e dopo sei mesi sacerdote. Vorrei vedere se potete aiutarci

Leggi tutto

Lettera di don Bruno Zamberlan – Kenia. 20 Ottobre 2008

Nairobi-Kenya, 20 Ottobre 2008


Carissimi Amici del Gruppo Missionario di San Donà di Piave-Duomo.

E' vero che da quando ci siamo visti verso Gennaio di quest'anno non avete avuto più mie notizie.
Vorrei "riparare" un poco questa mancanza, che certamente non è volontaria e che però non voglio giustificare.
Infatti da quando sono rientrato verso la fine febbraio, non mi sono mai fermato. Grazie a Dio, la salute mi ha sempre accompagnato ed ho potuto andare avanti cambiando clima, intensificando il lavoro e comportandomi "quasi come un angelo" (che non ha bisogno di dormire e di mangiare!).

Leggi tutto

Padre Bruno Zamberlan

Padre Bruno Zamberlan, classe 1943, fa parte di quella numerosa schiera di missionari originari di Fiorentina. Gli sono stati compagni delle elementari i Sorgon, Cibin, Zanutto… Al rientro in Italia, nel giugno scorso, ha avuto la piacevole sorpresa di incontrare dopo molti anni la signora Silvana, la sua maestra di scuola, ora novantaduenne. Fu don Moretti, allora direttore dell’Oratorio Don Bosco, ad aiutarlo per continuare gli studi.

Leggi tutto