Il Messaggio di Pasqua del nostro Vescovo

“Il Signore della vita trionfa. Il nostro augurio reciproco farà risplendere solidarietà, amicizia vera, impegno di vita”

“Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto; ma ora, vivo, trionfa” (Sequenza di Pasqua).
L’antica sequenza che risuona nelle nostre liturgie pasquali continua a dirci il senso profondo di quanto celebriamo: nella sconfitta della croce del Venerdì santo, nel silenzio sospeso del Sabato santo, si gioca tutto il mistero del tempo, della storia, della salvezza.

Nel momento in cui gli avversari di Gesù si illudono di avere risolto il loro problema, credendo di poter tornare all’ordine del giorno di sempre, e in cui i discepoli di Gesù sono dispersi e attoniti, colpiti da una

Leggi tutto

11.30: arrivo in Duomo dell’icona della famiglia. Invito per tutte le famiglie.

Catechesi di padre Rupnik sull’immagine dell’Incontro mondiale delle famiglie 2022:

Parrocchia Santa Maria delle Grazie – Duomo

Cari Genitori,

come catechisti battesimali abbiamo pensato a voi per una tappa in preparazione ad un avvenimento che dal 22 al 26 giugno di quest’anno coinvolgerà tutta la Chiesa: l’Incontro Mondiale delle Famiglie che avrà il suo centro a Roma ma che sarà celebrato in tutte le diocesi del mondo. Da diversi anni anche la nostra diocesi, dopo il Sinodo sulla famiglia (2015/2016) da cui è nato il documento di papa Francesco Amoris Laetitia, la gioia dell’amore sta riflettendo su questo tema.

Abbiamo usato la parola “tappa” perchè in questi mesi è in visita in …

Leggi tutto

Gli interventi all’incontro di preparazione per la Dedicazione del nuovo altare

Don Paolo Barbisan, direttore dell’Ufficio Diocesano d’Arte Sacra che ha seguito i lavori in duomo, e don Alessandro Bellezza cerimoniere del Vescovo e docente di Liturgia nel seminario diocesano, che dirigerà la celebrazione della dedicazione dell’altare, sono venuti in Duomo domenica 13 marzo per aiutarci a capire il significato della prossima celebrazione col Vescovo.

Ascolta l’intervento di don Paolo Barbisan:

Il significato liturgico di altare e ambone del nostro duomo

Ascolta l’intervento di don Alessandro Bellezza:

La liturgia della Dedicazione dell’altare

Leggi tutto

Domenica 25 luglio 2021 S. Gioacchino e Anna – I Giornata Mondiale dei nonni e degli anziani

Nel messaggio per la prima Giornata mondiale dei nonni e degli anziani, che sarà celebrata il 25 luglio, Francesco spiega che gli angeli consolatori hanno il volto di nipoti, familiari e amici, e ribadisce che la vocazione della Terza età è “custodire le radici , trasmettere la fede ai giovani e prendersi cura dei piccoli”.

Videomessaggio Giornata mondiale nonni e anziani, Papa Francesco, 22 giugno 2021

Videomessaggio di papa Francesco 

Messaggio del Santo Padre in occasione della I Giornata Mondiale dei nonni e degli anziani [25 luglio 2021]

Decreto e condizioni per indulgenza Plenaria

Leggi tutto

Padre Rupnik e la sua equipe sono al lavoro per il mosaico nella Cappella dell’Eucaristia

Padre Marko Ivan Rupnik e la sua equipe di artisti sono al lavoro in Duomo per il mosaico nella Cappella dell’Eucaristia, il cui progetto è stato totalmente finanziato da una donazione dalla signora Maria Clotilde Argentini, sandonatese emigrata negli Stati Uniti nel 1948.

Come si vede anche nel video proposto dal Centro Aletti, di cui padre Rupnik è direttore, le parti del mosaico preparate nell’Atelier vengono ora montate alle pareti della cappella. Per questo i lavori procedono speditamente e saranno conclusi per giovedì 13 maggio.

Tutti sono invitati a partecipare all‘incontro con padre Rupnik, mercoledì sera 12 maggio alle 20.30 in Duomo, quando padre Marko spiegherà il senso dell’arte del mosaico e il significato dei

Leggi tutto

Preghiere per la comunione spirituale

Papa Francesco ha esortato i fedeli alla “comunione spirituale”, data l’impossibilità materiale di ricevere l’eucaristia: “Tutti coloro che sono lontani e seguono la messa per televisioni, invito a fare la comunione spirituale”

“Ai tuoi piedi, o mio Gesù, mi prostro e ti offro il pentimento del mio cuore contrito che si abissa nel suo nulla e nella Tua santa presenza.
Ti adoro nel Sacramento del Tuo amore, desidero riceverti nella povera dimora che ti offre il mio cuore. In attesa della felicità della comunione sacramentale, voglio possederti in Spirito.
Vieni a me, o mio Gesù, che io venga da Te. Possa il Tuo amore infiammare tutto il mio essere, per la vita e per la morte. Credo in Te, spero …

Leggi tutto

Il Signore è venuto, viene e verrà

La solennità del Natale di Gesù è preceduta dal tempo di Avvento. Con questo termine, che proviene dal latino, noi vogliamo indicare e celebrare la “venuta del Signore”. Quale venuta? Certamente la sua venuta nella storia, duemila anni fa, a Betlemme, ma non solo. Il Signore infatti continua a venire nell’oggi e verrà alla fine della nostra vita e della storia. La liturgia della prima domenica di Avvento, in sintonia con i temi delle ultime domeniche dell’Anno Liturgico, ci ha rinnovato la memoria di questa venuta finale del Signore. Memoria che siamo invitati a custodire con cura.

Proprio perché è importante non dimenticare la venuta finale del Signore, assume rilievo saperlo riconoscere nella sua venuta “intermedia”, nell’oggi, cioè la sua …

Leggi tutto