Le origini della festa della “Madonna del colera”

Le devozione alla Vergine Maria è sempre stata viva tra le popolazioni del nostro territorio ed in particolare a San Donà, dove fu suggellata con la nascita ufficiale della Parrocchia, avutasi con la costruzione della prima chiesa (1476) dedicata appunto alla Beata Vergine delle Grazie.
Con il titolo “delle Grazie” si intende il mistero della visitazione di Maria ad Elisabetta e, un tempo, era riferito all’Assunzione in cielo della Madonna.
Il tradizionale titolo “Beata Vergine delle Grazie” trova origine nell’opera di intercessione che la Vergine opera tra l’uomo e Dio, oltre che per il fatto che Ella porta la Grazia per eccellenza, ossia Gesù.… leggi tutto “Le origini della festa della “Madonna del colera””

Read more

Le campane del Duomo di San Donà – Cenni storici e musicali

(scarica questo articolo in formato pdf)
Accanto alla chiesa arcipretale di San Donà di Piave, intitolata a Santa Maria delle Grazie, ma per i sandonatesi semplicemente “il Duomo”, svetta un campanile ragguardevole, non soltanto per la sua imponenza – 76.5 metri di altezza fino alla cima dell’angelo e 8 metri di lato della “canna” quadrata – ma anche per il “concerto” di campane che esso ospita, di cui daremo alcuni cenni storici e musicali.

Il rapporto massa/diametro colloca le campane del Duomo di San Donà nella categoria medio- leggera rispetto ai canoni campanari mitteleuropei [1], mentre rispetto ai parametri comunemente adottati in Italia esse rientrano decisamente nelle categorie superiori.… leggi tutto “Le campane del Duomo di San Donà – Cenni storici e musicali”

Read more

La parrocchia

La Parrocchia “Santa Maria delle Grazie” (Duomo) di San Donà di Piave è stata fondata nel 1476.

Fino ai primi anni ’60 del XX secolo, la Parrocchia era unica per l’intera città. In seguito, da essa sono nate ed hanno acquisito autonomia le altre Parrocchie cittadine.

Il perimetro del territorio parrocchiale si può indicativamente descrivere così: da via Argine Inferiore sino alla ferrovia (compresa la zona di via Tiro a Segno); da ferrovia all’altezza del canale Navigabile a via De Sica e via Ca’ Boldù, da Via Nazario Sauro, per via Zane, via Prati, via Fermi, e nuovamente via Argine Inferiore.… leggi tutto “La parrocchia”

Read more

Opere parrocchiali

Canonica (dal 1964)
Abitazione del parroco e del vicario parrocchiale, archivio
via Campanile 7, tel. 0421.52314

E-mail: sandonadipiave@diocesitv.it

Sale parrocchiali (dal 1970)
annesse alla canonica, via campanile 5. Ufficio parrocchiale

Casa Saretta (dal 1920)
Via Pralungo 12, tel. 0421.52943
Abitazione Suore Maria Bambina, cappella, sale incontri gruppi di catechismo e di associazioni,
doposcuola con mensa, punto famiglia, centro Ozanam

Scuola dell’infanzia “Asilo San Luigi” (dal 1922)
Piazza Rizzo 55, tel. 0421.52711

Casa Alpina “Villa Letizia”
Via Dante Alighieri, 25
Valle di Cadore – Località S.… leggi tutto “Opere parrocchiali”

Read more

Chiese ed oratori

  • “Santa Maria delle Grazie” Duomo Via Campanile, 7
  • “Gesù fra i bambini” presso Casa Saretta Via Pralongo, 12
  • “Maria Bambina” nell’Asilo San Luigi Piazza Rizzo
  • “San Luigi” nell’Istituto San Luigi Piazza Duomo, 12
  • “San Giovanni Bosco” all’Oratorio Don Bosco Via XIII Martiri, 74
  • “San Vincenzo de’ Paoli” al Piccolo Rifugio Via Dante Alighieri, 7
  • Chiesa della Casa di Cura Rizzola Via Gorizia, 1
  • Chiesa dell’Ospedale Civile Via Nazario Sauro, 25
  • “Sacro Cuore nella Casa di Riposo” Via S. Francesco, 11

 

Read more

La nostra parrocchia, oggi

Da parecchio tempo si continua a dire che tutto cambia, che oggi le cose non sono più come una volta, che cambiano non solo i giovani ma anche i loro genitori e gli anziani. Da quarant’anni, e precisamente dal Concilio vaticano secondo, ci siamo abituati a pensare e a vedere che anche la chiesa va cambiando, ha cambiato tante cose, continua a cambiare.

Come sarà la parrocchia del 2000?

si domandava mons. Bruno Gumiero in un articolo del “foglietto” del 14.09.1997, qualche mese prima di lasciare il suo compito di parroco.… leggi tutto “La nostra parrocchia, oggi”

Read more