Ministri straordinari della Comunione

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
Ministri dell'EucaristiaDomenica 10 novembre c'è il rinnovo del mandato per tutti gli oltre 1.500 ministri della diocesi, nel contesto del Convegno annuale, che si svolgerà dalle ore 15.30 presso il Tempio di S. Nicolò a Treviso.
Quest'anno si conclude il triennio di validità del mandato, conferito a religiose e laici, per la distribuzione della S. Comunione in chiesa, agli ammalati e agli anziani. Questa scadenza riguarda anche coloro che hanno iniziato a svolgere il ministero temporaneo da solo uno o due anni.
Domenica il nostro vescovo Gianfranco Agostino, conferirà il mandato di ministro straordinario della S. Comunione a tutti coloro che sono stati richiesti dai loro sacerdoti.
“Attualmente, tanto per avere un’idea di quante persone di buona volontà siano coinvolte in questo prezioso servizio, sono stati già segnalati dai parroci circa 1300 fedeli, a cui rinnovare il mandato, e 220 che lo riceveranno per la prima volta" sottolinea don Mauro Fedato, direttore dell'Ufficio Liturgico diocesano.
Leggi tutto

Ci scrive padre Siro Pellizzaro, missionario in Ecuador

Padre Siro PellizzaroSucua (Ecuador), 1 novembre 2012

Nella celebrazione dell’Eucaristia si recupera la Vita eterna con il sacrificio di Gesù che muore per recuperare il colpevole.

Ringrazio di cuore il Gruppo Missionario che con la sua generosa offerta mi da la possibilità di preparare gli shuar come ministri dell’Eucaristia, perché portino la vita di Gesù a tutte le comunità cristiane disperse nella foresta Amazzonica.

Vi ricordo con affetto e gratitudine

Saluti cari D. Siro Pellizzaro

 

Leggi tutto

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale 11.10.2010

 L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G:
• Preghiera
• Presentazione e consegna dello statuto;
• Presentazione e consegna della lettera pastorale "Cinque pani e due pesci";
• Comunicazioni: finestra biblica; iniziativa Caritas: Zeropoverty; ministri straordinari;
• Contributi dei consiglieri per individuare argomenti da trattare in questo nuovo anno;
• Varie ed eventuali.

 

  •  Momento di preghiera preparato e condotto da Andrea Cereser il quale, da consigliere uscente, saluta il nuovo CCP, ricordando il senso del servizio svolto da questo organismo. Durante il momento di preghiera ci sono alcuni interventi spontanei di ringraziamento per il servizio svolto e di invocazione allo Spirito per l'avvio della nuova attività. Segue la breve autopresentazione di ciascun membro dell'attuale nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP).

  •  Don Gino commenta alcuni punti dello Statuto del CPP, ispirato a quello diocesano tipo, adottato dopo il Sinodo del 1986-87. In particolare vengo letti i seguenti punti: "Il CPP rivela la fisionomia nuova della Chiesa conciliare" (punto 3);

Leggi tutto

Verbale del Consiglio Pastorale – 19.01.2010

L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G.

• Accoglienza della vita ricordando l'esempio del medico Pietro Perin:
dall'insegnamento della Chiesa Cattolica: (1500) La malattia e la sofferenza sono sempre state tra i problemi più gravi che mettono alla prova la vita umana. Nella malattia l'uomo fa l'esperienza della propria impotenza, dei propri limiti e della propria finitezza ...
Come nel nostro territorio i singoli, le famiglie, le strutture sanitarie affrontano la malattia? Come sono aiutati da parenti e volontari? Come le strutture sanitarie accolgono?
• Varie ed eventuali.

 

-  Momento di preghiera preparato da Francesco Facci.


-  Don Gino introduce le relazioni di Ombretta Blengini e Loredano Milani sul tema, chiedendo quali possono essere gli orientamenti che il CPP può offrire alla comunità cristiana alla luce degli interventi che seguiranno. I due relatori hanno predisposto un testo dei loro interventi che si allega. Di seguito si sottolineano alcuni passaggi.

 

Leggi tutto