Giornata del pensiero nella ricorrenza del centenario della fondazione dello scoutismo a San Donà di Piave

Dal 1926 il 22 febbraio, giorno di compleanno di Lord Baden-Powel, fondatore del Movimento Scout, e di sua moglie Olave, la Capo Guida Mondiale, su iniziativa della WAGGGS (Word Association of Girl Guides and Girl Scouts – movimento mondiale che rappresenta 10 milioni di Guide e Scout in 152 paesi). Ricorre la Giornata del Pensiero, occasione di amicizia internazionale per tutte le Guide e Scout.

Ogni anno questa data diventa, quindi, un’occasione per realizzare azioni concrete per rendere il mondo un posto migliore e si raccolgono fondi per realizzare progetti.

Quest’anno, nell’ambito degli eventi programmati per ricordare adeguatamente i 100 anni dalla fondazione dello scoutismo a San Donà di Piave, i tre gruppi scout e la Comunità Masci di …

Leggi tutto

Thinking day a San Donà di Piave

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> Thinking day 2014 per gli Scout, Giornata del pensiero, appuntamento unitario per i gruppi scout delle parrocchie di S. Donà di Piave.

Clicca qui per ascoltare l'omelia di don Matteo Volpato alla S. Messa delle 11.30 in Duomo.

Questo il testo dell'omelia, dal blog di don Matteo:

"Pare davvero di avere tutta l’America davanti da quella collina verde nel centro di Washitngton.
E’ il Campidoglio, sede del congresso degli USA: da li J.F.K., appena nominato presidente, pronunciò nel ’61, uno dei suoi discorsi più memorabili. Le parole conclusive son passate alla storia: “Non chiedetevi cosa il vostro Paese possa fare per voi.. ma cosa voi possiate fare per il vostro Paese.”
Anche se magari non le avete mai sentite, penso che stamattina voi scout le abbiate messe in pratica. Era per certi versi, la provocazione che il nostro sindaco Andrea aveva lanciato.
Si cercava un impegno concreto per alzare il nostro sguardo dall’ombelico e ricordarci del bene comune, educandoci ad una cittadinanza più attiva e consapevole.
Per dirla con don Milani all’“I care” o con don Puglisi al credere che “se ognuno fa qualcosa”..
I 4 gruppi scout della città hanno risposto sul serio: ecologia e raccolta differenziata, ridipingere i muri dello stadio, fare la mappa delle barriere architettoniche da abbattere in città. Modi concreti con cui bambini, ragazzi e giovani hanno detto assieme “ci pensiamo noi”, stimolati a sporcarsi le mani, sentendosi a casa propria nella nostra città.


Credo sia bello ricordarlo oggi per almeno tre motivi:
Leggi tutto

Scout – Giorno del pensiero (Thinking Day)

AgesciSabato sera 19 febbraio in Duomo, i 4 gruppi della città, gli adulti scouts e molti genitori, con una messa affollata hanno celebrato due importanti anniversari per il movimento scout sandonatese: il 65° della rifondazione del gruppo maschile dell’ASCI, dopo la soppressione del periodo fascista, ed il 25° di fondazione del MASCI. Come si sa, negli anni settanta il ramo maschile e la componente femminile dell’AGI sono confluiti nell’attuale AGESCI.

La celebrazione unitaria è una delle forme di collaborazione tra parrocchie cittadine che non sono mai cessate, da quando la parrocchia unica è stata articolata in più comunità. E’ anche un auspicio per moltiplicarle, secondo il progetto diocesano promosso dal nuovo vescovo, che …

Leggi tutto