L’area presbiterale del Duomo

L’area presbiterale del Duomo è quello spazio in cui sono posti l’ambone, dal quale si annuncia la parola di Dio; l’altare sul quale rinnoviamo la memoria del sacrificio di Gesù e ci accostiamo per ricevere il sacramento del suo Corpo e del suo Sangue; la sede, dove si pone il sacerdote che presiede la liturgia eucaristica, all’inizio e al termine della celebrazione; la croce astile di fianco all’altare.

Perché tanta attenzione a questo spazio della chiesa?
Non perché la navata dove si pongono i fedeli sia meno importante. Anzi, presbiterio e navata costituiscono un unico grande spazio celebrativo unito, dove l’unico corpo di Cristo che è la Chiesa è convocato per concelebrare il mistero pasquale di Gesù. L’area presbiterale assume …

Leggi tutto