Il Messaggio di Pasqua del nostro Vescovo

“Il Signore della vita trionfa. Il nostro augurio reciproco farà risplendere solidarietà, amicizia vera, impegno di vita”

“Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto; ma ora, vivo, trionfa” (Sequenza di Pasqua).
L’antica sequenza che risuona nelle nostre liturgie pasquali continua a dirci il senso profondo di quanto celebriamo: nella sconfitta della croce del Venerdì santo, nel silenzio sospeso del Sabato santo, si gioca tutto il mistero del tempo, della storia, della salvezza.

Nel momento in cui gli avversari di Gesù si illudono di avere risolto il loro problema, credendo di poter tornare all’ordine del giorno di sempre, e in cui i discepoli di Gesù sono dispersi e attoniti, colpiti da una

Leggi tutto

Lettera di don Paolo Carnio a tutti i collaboratori pastorali

Carissimo/a,
come sai, dopo la realizzazione della cappella dell’Eucaristia mosaicata da padre Marko Rupnik e dalla sua equipe di artisti, gli stessi hanno realizzato anche il rinnovo dell’area presbiterale, con un nuovo ambone, un nuovo altare e la nuova sede.
Domenica 27 marzo, alle ore 16, il nostro Vescovo Michele sarà nella nostra parrocchia per la dedicazione del nuovo altare o, come altri dicono, per la consacrazione dell’altare. Infatti l’altare rappresenta Gesù Cristo.

Si tratta dunque di un evento straordinario e di primaria importanza per la nostra Comunità cristiana. Proprio per questo dobbiamo prepararci bene e vivere al meglio questo momento celebrativo.
A questo scopo ho invitato il direttore del nostro Ufficio Diocesano d’Arte Sacra – don Paolo Barbisan

Leggi tutto

La nuova Lettera pastorale del Vescovo: “…Subito cercammo di partire…”

“Riflessioni sulle difficoltà e sulla gioia del camminare insieme e sui passi da condividere”

La nuova Lettera pastorale del nostro Vescovo dal titolo “Subito cercammo di partire…” (At 16,10) è arrivata in questi giorni nelle parrocchie con alcune copie, a disposizione, in particolare, dei membri dei Consigli e degli operatori pastorali. Per raggiungere più persone possibili, comunque, la lettera è già scaricabile da questo sito. La lettera è stata consegnata da mons. Tomasi in anteprima giovedì 6 gennaio, al termine della messa dell’Epifania, ai membri dell’équipe sinodale e ad alcuni rappresentanti delle comunità cattoliche di migranti che animavano la celebrazione.

Un testo che il Vescovo ha scritto in continuità con la lettera dello scorso anno, “Saldi nella speranza”, anche grazie al “filo …

Leggi tutto

Il messaggio del vescovo Michele per la Quaresima 2021

“L’itinerario della Quaresima, come l’intero cammino cristiano, sta tutto sotto la luce della Risurrezione, che anima i sentimenti, gli atteggiamenti e le scelte di chi vuole seguire Cristo”.

Faccio mio questo passaggio del messaggio di papa Francesco per la Quaresima 2021 e lo consegno a tutti voi, cari fratelli e sorelle in Cristo. Vi trovo espresso il motivo più valido e lo stimolo più urgente per vivere insieme questo tempo di preparazione alle celebrazioni della Pasqua.

Oggi più che mai siamo chiamati ad un serio percorso di conversione, da vivere non per conquistare un aiuto che Dio ci nega fino a che non ce lo meritiamo, ma per poter finalmente accogliere la forza e la luce del Risorto, già …

Leggi tutto

Natale, il messaggio del Vescovo

Quest’anno abbiamo vissuto un’attesa del Natale completamente nuova e differente da quanto eravamo abituati, quale che fosse il nostro modo di avvicinarci a questa festa. Siamo stati sicuramente molto presi dalle discussioni sulle regole, sulle modalità di celebrazione, sui decreti, e ci sta molto preoccupando l’insieme di sacrifici che quest’anno ci vengono chiesti. La situazione è ancora incerta e faticosa, e l’atmosfera diffusa non è certo quella consueta della festa.

E il Natale è arrivato anche quest’anno. Forse è il semplice e inesorabile passare del tempo, e di noi con lui? Certo, anche questo. Ma le celebrazioni di questa settimana potranno essere qualcosa di più di un pur importante rituale, religioso o civile che sia. Dovremo concederci più tempo, senza …

Leggi tutto