Meditazione per il tempo di Avvento – Il ritiro della Collaborazione pastorale

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> don Francesco GarofaloAscolta la meditazione
Scarica la traccia


ATTENDERE IL DIO CHE SI FA UOMO
«Cristo si è fatto povero perché voi diventaste ricchi
per mezzo della sua povertà» (2Cor 8,9)

meditazione di don Francesco Garofalo

1. L'avvento: tempo di grazia

Un tempo forte, di grazia per accogliere la buona notizia della nascita di Gesù che dona una luce per i nostri cuori.

*L'avvento è dunque un tempo di gioia e di attesa

*L'avvento ci ricorda una dimensione fondamentale della vita umana: l'attesa
Sant' Agostino: «Dio mediante l'attesa allarga il nostro desiderio, con il desiderio allarga l'animo e dilatando lo lo rende più capace».

* L'attesa educa all'accoglienza, ci educa a collocarci sempre nel punto di partenza della nostra vita che è l'amore.

Cosa vuoi dire attendere il Dio che si fa uomo? Chi attendere? Cosa aspettarsi?
Leggi tutto

Ritiro di Avvento: 11 dicembre 2011

Hai perso il ritiro di Avvento dell'11 dicembre a Casa Saretta?
Ascolta la riflessione fatta da don Matteo durante il ritiro.

"È quasi inevitabile che ascoltiamo il brano evangelico che ci è stato proposto condizionati in qualche modo dal clima che stiamo vivendo, dall'atmosfera natalizia che ci circonda, dagli elfi che fanno compagnia al presepio vicino al duomo, il vangelo che abbiamo appena ascoltato è appunto quello che potremmo dire ci ricorda meglio il presepio. Ma questa mattina io vorrei chiedervi un piccolo sforzo di collocarci, quasi facendo uno zoom, in quella notte direttamente in cui accaddero i fatti che abbiamo appena ascoltato. Il Vangelo è quello che ascolteremo la notte di Natale..."

In ascolto del Vangelo di Luca 2,1-14:

Leggi tutto