Veglia a Copacabana, le parole del Papa ai giovani: “Siate costruttori di una Chiesa più bella e di un mondo migliore!”

GMG 2013Oltre due milioni di giovani alla Veglia di preghiera a Copacabana per la XXVIII Giornata mondiale della gioventù di ieri sabato 27 luglio 2013. Nel suo discorso il Papa parte dalla storia di san Francesco d’Assisi:
“Davanti al Crocifisso sente la voce di Gesù che gli dice: “Francesco, va’ e ripara la mia casa“. E il giovane Francesco risponde con prontezza e generosità a questa chiamata del Signore: riparare la sua casa. Ma quale casa? Piano piano, si rende conto che non si trattava di fare il muratore e riparare un edificio fatto di pietre, ma di dare il suo contributo per la vita della Chiesa; si trattava di mettersi a servizio della Chiesa, amandola e lavorando perché in essa si riflettesse sempre più il Volto di Cristo“.
leggi tutto “Veglia a Copacabana, le parole del Papa ai giovani: “Siate costruttori di una Chiesa più bella e di un mondo migliore!”” Read more

Omelia del Papa nella Messa a Copacabana. La prossima Gmg sarà a Cracovia nel 2016

GMG 2013Le parole di Papa Francesco nell’Eucarestia di conclusione della XXVIII Giornata mondiale della gioventù a Rio de Janeiro, domenica 28 luglio 2013:
Andate e fate discepoli tutti i popoli“. Con queste parole Gesù si rivolge a ognuno di voi, dicendo: ‘È stato bello partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù, vivere la fede insieme a giovani provenienti dai quattro angoli della terra, ma ora tu devi andare e trasmettere questa esperienza agli altri‘. Gesù ti chiama ad essere discepolo in missione!
leggi tutto “Omelia del Papa nella Messa a Copacabana. La prossima Gmg sarà a Cracovia nel 2016” Read more

Il discorso del Papa all’Angelus di venerdì 26 luglio dal balcone dell’Arcivescovado di Rio

Papa FrancescoPapa Francesco ha guidato la preghiera dell’Angelus nella festa dei Santi Gioacchino ed Anna, genitori della Madonna e nonni di Gesù:
Como os avós são importantes na vida da família, para comunicar…
Quanto sono importanti nella vita della famiglia per comunicare quel patrimonio di umanità e di fede che è essenziale per ogni società! E come è importante l’incontro e il dialogo tra le generazioni, soprattutto all’interno della famiglia”.
I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli: i bambini perché porteranno avanti la storia, gli anziani perché trasmettono l’esperienza e la saggezza della loro vita”.
leggi tutto “Il discorso del Papa all’Angelus di venerdì 26 luglio dal balcone dell’Arcivescovado di Rio” Read more

Le due omelie del Papa alla Via Crucis di Copacabana e ai Vescovi, sacerdoti e religiosi nella cattedrale di Rio

GMG 2013Via Crucis a Copacabana – Venerdì 26 luglio

Dopo la suggestiva e spettacolare rappresentazione della Via Crucis sulla strada che costeggia la spiaggia di Copacabana, il Papa ha tenuto la sua omelia:
“Siamo venuti oggi qui per accompagnare Gesù lungo il suo cammino di dolore e di amore, il cammino della Croce, che è uno dei momenti forti della Giornata Mondiale della Gioventù. Al termine dell’Anno Santo della Redenzione, il Beato Giovanni Paolo II ha voluto affidare la Croce a voi, giovani, dicendovi: «Portatela nel mondo come segno dell’amore di Gesù per l’umanità e annunciate a tutti che solo in Cristo morto e risorto c’è salvezza e redenzione» (Parole ai giovani [22 aprile 1984]: Insegnamenti VII,1 [1984], 1105).
leggi tutto “Le due omelie del Papa alla Via Crucis di Copacabana e ai Vescovi, sacerdoti e religiosi nella cattedrale di Rio” Read more

Visita del Papa all’Ospedale di San Francesco d’Assisi (Rio)

gmg 2013Papa Francesco ha visitato ieri pomeriggio 24 luglio l’Ospedale di San Francesco di Assisi a Rio de Janeiro. È una struttura attiva sia nel recupero dalle dipendenze da droghe e alcol, sia nell’assistenza medico-chirurgica gratuita agli indigenti, con una capacità di 500 letti. Il nosocomio è retto dall’Associazione omonima, fondata da frei Francisco nel 1985. Nel suo discorso, il Papa ha tra l’altro detto:
[…] “Abbracciare. Abbracciare. Abbiamo tutti bisogno – ha proseguito il Pontefice – di imparare ad abbracciare chi è nel bisogno, come ha fatto san Francesco.
leggi tutto “Visita del Papa all’Ospedale di San Francesco d’Assisi (Rio)” Read more