Don Ugo Montagner e la missione Alto Parnaiba

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> Padre Ugo vicino alla statua in restauroIn un suo recente incontro con il Gruppo Missionario P. Sergio Sorgon, don Ugo Montagner, missionario sandonatese classe 1946, attivo in Brasile dal 1978, ha raccontato la sua esperienza pastorale ad Alto Parnaíba nel nordest, Stato del Maranhão.
Le parole schiette del suo intervento hanno disilluso l'eventuale nota idilliaca che nell'immaginario comune a volte aleggia attorno al lavoro pastorale in terre lontane. Spesso, e ancor più nella missione che gli è stata affidata dal gennaio 2010, la gratificazione pastorale non c'è e si è chiamati ogni giorno a "seminare" con pazienza, senza l'illusione di vedere i frutti del proprio lavoro.
La parrocchia comprende 5 cappelle alla periferia della città più i villaggi sparsi nel territorio. Leggi tutto

Padre Marcello Sorgon dal Madagascar ci chiede una preghiera particolare

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

Benedetto XVI: la comunità internazionale non dimentichi il Madagascar.
11 marzo 2012: Dopo l'Angelus di oggi il Papa ha ricordato le care popolazioni del Madagascar che sono state colpite da violente calamità naturali, con gravi danni alle persone, alle strutture, alle coltivazioni. Ha inoltre assicurato la sua preghiera per le vittime e per le famiglie maggiormente provate auspicando e incoraggiando il generoso soccorso della comunità internazionale.

La tempesta tropicale ha causato 110 vittime e 300.000 senza casa. 

Padre Marcello Sorgon, missionario sandonatese in MadagascarItaosy, 06.01.2012

Carissimi del "Gruppo Missionario P. Sergio",

ho ricevuto i vostri Auguri di Buon Natale e Buon Anno, che ricambio di cuore e con tanta riconoscenza.

Vi incontro sempre volentieri quando rientro in Italia, perché vi sento tanto presenti nella mia missione qui in Madagascar.

Noi missionari stiamo diminuendo, ma la Chiesa sarà sempre missionaria per la vostra opera e per la vostra preghiera che è la vera forza della Chiesa.

Il vero missionario è Gesù Cristo: è lui che salva, che converte, che chiama gli uomini a seguire Lui – Luce del mondo. Noi siamo chiamati a renderlo presente nei luoghi in cui ci troviamo a vivere.

Leggi tutto

Padre Ugo Montagner, ci scrive dal Brasile e racconta della sua missione

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

 Padre Ugo Montagner nell'ultimo viaggio a San Donà di PiaveCarissimi amici

NATALE 2012

Tempo marcato per l'attesa allegra della nascita di Gesù che ci porta il dono di una vita nuova e piena di speranza, di pace e di amore, e ci invita a seguire i suoi passi.

Natale è un momento privilegiato per approfondire la nostra fede e il nostro appartenere a LUI.

Natale è celebrare la bontà di Dio con noi, che viene a curare i nostri mali e a riempire la nostra vita con la sua presenza. Presenza di amore e pace per tutti gli uomini, questo è il canto degli Angeli nella notte della nascita di Gesù, e che sia anche il nostro canto.

Leggi tutto

Notizie su missione e salute di don Sergio Teker.

padre Sergio Teker, CileCaro gruppo “Padre Sergio Sorgon”, grazie per i vostri saluti natalizi.
Veramente sono felice di aver dedicato tutta la mia vita ai poveri.
Scrivo un po’ male, perché ho forti dolori alle braccia. La mia salute va di male in peggio, ma finché posso starò in piedi tra i miei ragazzi e dando amore a questa grande famiglia. (in casa siamo 14, ma spesso a tavola siamo 25-30, tutti in gran armonia).

Quest’anno per la prima volta gli aiuti sono …

Leggi tutto

“Vado, fondo la mia chiesa e torno”.

È il curioso titolo di un interessante articolo del numero 6 di giugno 2011 della rivista "Noti Cum" del Centro Unitario per la cooperazione Missionaria tra le chiese (CUM)* di Verona, promosso dalla CEI.

Il redattore del testo, don Ubaldo Ripa (Parrocchia Pedaso, Diocesi di Fermo), riporta i risultati di un'inchiesta giornalistica che "aiuta ad aprire gli occhi sulla nascita di nuovi culti in Brasile".

Il problema delle sette in Sudamerica e, in particolare in Brasile, è spesso evidenziato anche dai nostri missionari quando rientrano in Italia. P. Ugo Montagner, nel suo recente incontro con il Gruppo Missionario "P. Sergio Sorgon" ha riferito che solo nella città di Alto Parnaiba, sede della sua nuova parrocchia, vi sono una decina di sette: quando egli arrivò in Brasile, più di trent'anni, fa i cattolici erano il 90% dei fedeli; attualmente sono il 60%...

Leggi tutto

don Giancarlo Zanutto chiede le nostre preghiere dall’Ecuador

don Giancarlo ZanuttoBombojza, 1 giugno 2011
Carissimi, (…) Anch’io vi ricordo sempre, direi uno per uno. L’anno prossimo (2012) si compiono i miei 50 anni di Ecuador. Sarà un’occasione per rivederci? Speriamo che il mio ginocchio, intanto, si metta in sesto… mi raccomando alla carità delle vostre preghiere, anche per poter riprendere appieno il mio lavoro missionario.
E un ricordo tutto speciale per don Bruno e don Gino. (…)

Sempre Vostro, D. Giancarlo.

Leggi tutto

Gli auguri di Pasqua di Sr. Alma Chiara Sartor

Carissimi fratelli

è sempre con commozione e gratitudine che rispondo ai ripetuti inviti di partecipare ai vostri incontri nei quali costruite la vostra solidarietà con i più poveri.

Commozione poiché rivivo la mia esperienza di missione con le sue ricchezze e povertà;

e gratitudine perché il Signore attraverso questi fratelli ha cambiato il mio cuore e la mia mente,

e gratitudine perché ha contagiato anche voi, che vi fate carico delle fatiche e delle necessità delle missioni e dei missionari.

Leggi tutto