La meditazione di don Silvano Perissinotto al pellegrinaggio vicariale alla Cattedrale

Pellegrinaggio vicariale alla CattedraleDomenica 21 febbraio, seconda di Quaresima, tutte le parrocchie del vicariato di San Donà si sono recate in pellegrinaggio alla Cattedrale.

Ascolta la meditazione di don Silvano Perissinotto al pellegrinaggio del vicariato di San Donà di Piave alla Cattedrale, clicca qui

Guarda le foto del pellegrinaggio, clicca qui.

I vicariati di San Donà di Piave, di Mogliano e di Asolo-Spresiano, hanno vissuto insieme l’esperienza del pellegrinaggio in comunione con la Chiesa diocesana e la Chiesa universale.

Il pellegrinaggio è

Leggi tutto

Ricordando Mons. Romero

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

Vescovo RomeroMons. Oscar Arnulfo Romero "Un percorso di santità"

Don Silvano Perissinotto, direttore dell'Ufficio Missionario Diocesano, ricorda Mons. Oscar Arnulfo Romero, Vescovo martire della Chiesa che a Maggio sarà proclamato Beato.

Martedì 28 Aprile ore 20.30 in sala Bachelet (sotto la chiesa della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore) a San Donà di Piave.

Oscar Arnulfo Romero

Oscar Arnulfo Romero nacque il 15 agosto 1917 a Ciudad Barrios, nello stato di El Salvador. Segnato dalla malattia fin da piccolo, Oscar si rendeva conto della propria debolezza e ne soffriva. La malattia ebbe ripercussioni a livello psicologico, traducendosi in poca fiducia in se stesso e nel bisogno di essere incoraggiato per sentirsi sicuro nelle proprie azioni. Fin dall'infanzia e per tutta a vita prestò grande attenzione a scegliere gli amici. Sostanzialmente egli rimase un solitario e si trovò sempre a suo agio nel silenzio e nella meditazione. Il giovane Romero entrò in Seminario nella città di san Miguel e fu mandato poi a studiare a Roma, dove venne ordinato sacerdote nel 1942. Nel 1943 ritornò in El Salvador e operò come parroco nella diocesi di San Miguel. La stessa intransigenza che Romero aveva con se stesso l'aveva anche con gli altri. Tutti erano convinti delle sue doti, ma lo giudicavano troppo rigido.

Leggi tutto

A San Donà la veglia missionaria diocesana

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

Veglia missionaria diocesana con invio

fonte: diocesi di Treviso

Sabato 18 ottobre, a San Donà di Piave, porteranno la loro testimonianza i due sacerdoti vicentini rapiti la scorsa primavera.

E' a San Donà di Piave quest'anno la veglia missionaria diocesana con l'invio di un nostro sacerdote "fidei donum", don Mauro Polo, che riceverà il mandato del Vescovo per la missione in Ciad. Durante la veglia ci sarà anche la testimonianza dei due sacerdoti vicentini rapiti in Camerun la scorsa primavera e liberati il 1° giugno, don Gianantonio Allegri e don Giampaolo Marta. L'appuntamento è nel Duomo di San Donà, alle 20.30.

Don Silvano Perissinotto, direttore del Centro missionario diocesano, nel numero in uscita della Vita del popolo, propone una riflessione sul valore della missione "ad gentes". Eccola:

Sabato 18 ottobre nel Duomo di San Donà di Piave, alla vigilia della Giornata mondiale missionaria, vivremo la veglia missionaria diocesana. Pregheremo per le missioni, per i popoli del mondo. Chiederemo al Signore che ci aiuti a mantenere viva nelle nostre comunità la dimensione dell'ad gentes, dell'annuncio del Vangelo fino agli estremi confini della terra. E invieremo qualcuno. Sì, un giovane prete della nostra diocesi, don Mauro Polo, originario della parrocchia di Santa Bona di Treviso, riceverà il mandato come prete fidei donum per servire la chiesa del Ciad, nella diocesi di Pala, chiesa sorella dove siamo presenti fin dal 1992.

Leggi tutto

Incontro diocesano dei gruppi missionari

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

LocandinaPeriferie - Incontro diocesano gruppi missionariI gruppi missionari della diocesi si sono dati appuntamento a San Donà presso la parrocchia di S.Giuseppe Lavoratore per iniziare l'anno pastorale. 

Ha coordinato l'incontro il direttore dell'Ufficio missionario diocesano don Silvano Perissinotto che ha presentato il video "Periferie, cuore della Missione"  a disposizione di tutti i gruppi missionari per la loro formazione.

Sono state presentate le testimonianze di P. Gabriele Durigon e di Suor Fernanda Pellizzer, missionari da lungo tempo in Uganda.

Leggi tutto