Festa vicariale a San Donà di Piave con il Vescovo

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

fonte: Diocesi di Treviso

Il grande selfie collettivo dei ragazzi con vescovo, parroco e sindaco di San DonàGrest: esperienza di gratuità, fede e gioia

Bella festa vicariale a San Donà di Piave con il Vescovo

"Insieme a tutte le creature, camminiamo su questa terra cercando Dio, perché «se il mondo ha un principio ed è stato creato, cerca chi lo ha creato, cerca chi gli ha dato inizio, colui che è il suo Creatore». Camminiamo cantando! Che le nostre lotte e la nostra preoccupazione per questo pianeta non ci tolgano la gioia della speranza". Prendiamo spunto da un passo introduttivo dell'enciclica Laudato si' di Papa Francesco per raccontare lo spirito con cui si sono ritrovati venerdì scorso circa mille ragazzi ed animatori dei grest del Vicariato di San Donà di Piave e di quelli limitrofi presso il parco fluviale.

Gioia e speranza: queste le parole che anche "The Ranch" vuole trasmettere a tutte le parrocchie che hanno scelto di raccontare questa storia ispirata alla parabola del padre misericordioso.

Leggi tutto

Don Bosco tra noi, Domenica 24 novembre 2013

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "https://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
L'Eucarestia delle 9.30 in Duomo con l'urna di Don Bosco (foto Luigi Basso)Dopo vari giorni di attesa, la preparazione con momenti di riflessione, di preghiera e le confessioni, finalmente l'urna con le reliquie di san Giovanni Bosco è arrivata da Chioggia a San Donà di Piave, accompagnata dal salesiano coadiutore Raffaele Penzo, in rappresentanza della comunità religiosa dell'Oratorio.
Prima dell'arrivo nella nostra città l'urna ha peregrinato (dal 2010) nei diversi continenti e in diverse regioni d'Italia, dove sono presenti case salesiane. E dopo il Triveneto ancora continuerà in Piemonte e Lombardia.
Accolta dalle campane suonate a festa, l'urna è arrivata poco prima delle 9 davanti al Duomo, "scortata" da una lunga fila di ragazzi e adulti in bicicletta, tutti con palloncini arancione, e dagli allievi del Centro di Formazione Professionale in moto.
Appena scaricata dall'apposito furgone che sta girando l'Italia, i numerosi presenti vi si sono stretti attorno ed hanno applaudito di gioia.
Leggi tutto