Veglia a Copacabana, le parole del Papa ai giovani: “Siate costruttori di una Chiesa più bella e di un mondo migliore!”

GMG 2013Oltre due milioni di giovani alla Veglia di preghiera a Copacabana per la XXVIII Giornata mondiale della gioventù di ieri sabato 27 luglio 2013. Nel suo discorso il Papa parte dalla storia di san Francesco d’Assisi:
“Davanti al Crocifisso sente la voce di Gesù che gli dice: “Francesco, va’ e ripara la mia casa“. E il giovane Francesco risponde con prontezza e generosità a questa chiamata del Signore: riparare la sua casa. Ma quale casa? Piano piano, si rende conto che non si trattava di fare il muratore e riparare un edificio fatto di pietre, ma di dare il suo contributo per la vita della Chiesa; si trattava di mettersi a servizio della Chiesa, amandola e lavorando perché in essa si riflettesse sempre più il Volto di Cristo“.
leggi tutto “Veglia a Copacabana, le parole del Papa ai giovani: “Siate costruttori di una Chiesa più bella e di un mondo migliore!”” Read more

Omelia del Papa nella Messa a Copacabana. La prossima Gmg sarà a Cracovia nel 2016

GMG 2013Le parole di Papa Francesco nell’Eucarestia di conclusione della XXVIII Giornata mondiale della gioventù a Rio de Janeiro, domenica 28 luglio 2013:
Andate e fate discepoli tutti i popoli“. Con queste parole Gesù si rivolge a ognuno di voi, dicendo: ‘È stato bello partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù, vivere la fede insieme a giovani provenienti dai quattro angoli della terra, ma ora tu devi andare e trasmettere questa esperienza agli altri‘. Gesù ti chiama ad essere discepolo in missione!
leggi tutto “Omelia del Papa nella Messa a Copacabana. La prossima Gmg sarà a Cracovia nel 2016” Read more

Le due omelie del Papa alla Via Crucis di Copacabana e ai Vescovi, sacerdoti e religiosi nella cattedrale di Rio

GMG 2013Via Crucis a Copacabana – Venerdì 26 luglio

Dopo la suggestiva e spettacolare rappresentazione della Via Crucis sulla strada che costeggia la spiaggia di Copacabana, il Papa ha tenuto la sua omelia:
“Siamo venuti oggi qui per accompagnare Gesù lungo il suo cammino di dolore e di amore, il cammino della Croce, che è uno dei momenti forti della Giornata Mondiale della Gioventù. Al termine dell’Anno Santo della Redenzione, il Beato Giovanni Paolo II ha voluto affidare la Croce a voi, giovani, dicendovi: «Portatela nel mondo come segno dell’amore di Gesù per l’umanità e annunciate a tutti che solo in Cristo morto e risorto c’è salvezza e redenzione» (Parole ai giovani [22 aprile 1984]: Insegnamenti VII,1 [1984], 1105).
leggi tutto “Le due omelie del Papa alla Via Crucis di Copacabana e ai Vescovi, sacerdoti e religiosi nella cattedrale di Rio” Read more

Sintesi dei discorsi di papa Francesco di giovedì 25 luglio a Rio de Janeiro: favela di Varginha, Cattedrale di Rio, lungomare di Copacabana

gmg 2013Alla favela di Varginha

Il Papa ha visitato la favela di Varginha, una ex discarica occupata nel 1940 e ha iniziato il suo discorso nel campo di calcio con una esclamazione: “È bello poter essere qui con voi! Che bello! Fin dall’inizio, nel programmare la visita in Brasile, il mio desiderio era di poter visitare tutti i rioni di questa Nazione. Avrei voluto bussare a ogni porta, dire “buongiorno”, chiedere un bicchiere di acqua fresca, prendere un “cafezinho”, non un bicchiere di cachaça … parlare come ad amici di casa, ascoltare il cuore di ciascuno, dei genitori, dei figli, dei nonni… Ma il Brasile è così grande!
leggi tutto “Sintesi dei discorsi di papa Francesco di giovedì 25 luglio a Rio de Janeiro: favela di Varginha, Cattedrale di Rio, lungomare di Copacabana” Read more