Pubblicato un libro su mons. Fulgenzio F. Pasini O.F.M.

Il libro delinea la figura del francescano mons. Fulgenzio Ferdinando Pasini, nato a San Donà di Piave (VE) al tramonto del XIX secolo.
Egli fu il primo Vescovo della Diocesi di Sanyuan (Cina), da cui fu espulso nel novembre 1953 dal regime comunista maoista.
Si trattò “solo” di un allontanamento fisico, perché spiritualmente egli rimase sino all’ultimo legato alla sua diocesi, firmandosi sempre nel ricco epistolario “Vescovo di Sanyuan”, anche dall’ultima e definitiva missione di Gerusalemme.
La solida fede …

Leggi tutto

Suor Anselma Maria Tonetto è tornata al Padre

Si sono svolti oggi i funerali di suor Anselma Tonetto, francescana di Cristo Re, originaria di Calvecchia. Tra i suoi 12 fratelli ricordiamo padre Vincenzo, saveriano, e suor Vincenza, francescana.

Sr. Anselma Tonetto Maria
Francescana di Cristo Re
Figlia di Luigi e di Maria Biason.
In una sua testimonianza ci ha lasciato scritto:

“Sono nata a San Donà di Piave in via Calvecchia il 29/09/1926.
Nei primi anni di fanciullezza ho vissuto nella famiglia numerosa, composta da nonni, zii
e …

Leggi tutto

Cento anni dopo

CENTO ANNI DOPO
di Marco Franzoi
Una piccola riflessione per confrontare due 30 ottobre, distanti temporalmente un secolo.

Nel primo (era il 30 ottobre 1918) verso le 13, dopo un lungo anno, i soldati italiani riattraversavano il Piave su una passerella (a valle dell’attuale ponte), per dirigersi a Portogruaro. In quello stesso giorno, su permesso speciale concordato al momento, transitava di lì anche mons. G.B. Bettamin, il primo civile a ritornare tra le macerie di San Donà.

Ebbene, esattamente …

Leggi tutto

Cento anni fa

CENTO ANNI FA
di Marco Franzoi
Verso le ore 13 del 30 ottobre 1918 i soldati italiani della Terza Armata entrarono a San Donà.
Mentre il parroco mons. Saretta era ancora profugo a Portogruaro, assieme alle suore di Maria Bambina ed a molti cittadini sandonatesi, mons. Bettamin (che fu parroco prima di Saretta, tra il 1903 e il 1914, e non dimenticò mai questa comunità) giunse a Musile da Treviso in bicicletta; quindi, attraversò il Piave su una passerella, seguendo …

Leggi tutto

Ricordando Leandro Rizzo

Leandro Rizzo si è spento a 94 anni domenica scorsa 5 agosto. Lui e la sua famiglia hanno vissuto e costruito un pezzo di storia della nostra comunità civile e religiosa.
Sposato con la cara Antonia (che è mancata qualche anno fa) Leandro è stato papà di cinque figli, di cui una adottata. Tra le associazioni umanitarie in cui era impegnato, c’era appunto un’organizzazione per le adozioni internazionali, che lo portò con la moglie a decidere di adottare una bambina …

Leggi tutto

Don Pierluigi Guidolin è tornato alla Casa del Padre

Don Pierluigi Guidolin è mancato questa mattina, 7 giugno, dopo una lunga malattia. Aveva 50 anni. E’ stato rettore del Seminario vescovile di Treviso dal 2013 fino a qualche settimana fa.

Lascia la famiglia di origine: il papà Domenico, la sorella Paola, il fratello Michele, il cognato, la cognata e i nipoti. La mamma Maurilia era mancata nel 1996. E lascia la sua grande famiglia del Seminario nel quale ha vissuto gran parte del suo ministero sacerdotale.

Le esequie, presiedute …

Leggi tutto

Lucia Schiavinato ritorna a casa: al Piccolo Rifugio la sua nuova sepoltura

Sabato 28 aprile a San Donà benedizione della cappella che accoglie le spoglie della Serva di Dio Lucia Schiavinato, fondatrice del Piccolo Rifugio

Lucia Schiavinato ritorna a casa. A quasi quarantuno anni dalla sua morte, le spoglie della Serva di Dio sono accolte al Piccolo Rifugio, la casa e famiglia per persone con disabilità che Schiavinato fondò nel 1935 e allora come oggi ha sede in via Dante Alighieri, in centro a San Donà.

Dopo la messa concelebrata da vari …

Leggi tutto

Ricordiamo don Francesco Santon: cappellano, parroco e per più di 25 anni penitenziere del Duomo di San Donà

Don Fioravante Francesco Santon – Penitenziere del Duomo di San Donà per più di venticinque anni – si è spento martedì 27 marzo 2018, a 89 anni, proprio nella Settimana Santa come desiderava negli ultimi giorni di ricovero nella Casa di Cura.
Due anni fa gli fu chiesto di esprimere qualche impressione sul Sacramento della Riconciliazione, che egli ha somministrato quotidianamente nel suo confessionale in Duomo, per questi lunghi anni:
“La prima impressione positiva in qualità di Penitenziere è la …

Leggi tutto

11 marzo 2018: un anniversario legato al nostro Duomo

Duomo San DonàNella quarta domenica di Quaresima di 95 anni fa (1923) – 11 marzo come in questo 2018 – i fedeli entrarono per la prima volta nel nuovo Duomo appena terminato.
La prima chiesa di San Donà era ancora spoglia e priva dei numerosi manufatti ed opere attualmente presenti.
Mancavano ad esempio le dodici vetrate artistiche, le varie pale d’altare, i quadri della Via Crucis (anche se la sesta Stazione, di Rava è di quell’anno) e persino l’altare maggiore, che sarebbe …

Leggi tutto

Un articolo di Famiglia Cristiana sull’attività di don Alberto Maschio

Segnaliamo un bel articolo di Famiglia Cristiana: racconta come don Alberto Maschio, salesiano sandonatese e direttore del nostro Oratorio don Bosco dal 2007 al 2013, ha fatto rifiorire l’oratorio a Schio (Vicenza), che ora è diventato una risorsa per tutta la comunità.

Ha cominciato dalla presenza costante accanto ai giovani e da regole chiare: «La prima è salutare e rispettare l’ambiente», ragazzi e genitori l’hanno seguito. È segretario, centralinista, custode, direttore di una comunità di nove religiosi, economo, …

Leggi tutto

Festa di Don Bosco 2018

La tradizionale festa in ricordo di San Giovanni Bosco ha un carattere particolare in questo 2018, a 130 dalla morte del Santo, avvenuta il 31 gennaio 1888: ed è appunto una Festa perché per la fede è una “salita al Cielo”, cioè un ritorno al Padre.
Come ricordato dal direttore dell’Oratorio, don Massimo Zagato, all’inizio dell’Eucarestia in Duomo, proprio il 24 settembre di quest’anno si ricordano i 90 anni dall’arrivo dei primi tre Salesiani a San Donà, accolti con gran …

Leggi tutto

La firma della Costituzione e, a San Donà…

Ricorrono in questi giorni i 70 anni dalla Promulgazione della Costituzione da parte di E. De Nicola, Capo provvisorio dello Stato. Quel 27 dicembre 1947 cadeva entro i cinque giorni previsti dalla sua approvazione da parte dell’Assemblea Costituente (22 dicembre). La Costituzione entrò poi in vigore l’1 gennaio del 1948.
Questa legge fondamentale della Repubblica italiana fu il risultato di un accordo fra le diverse componenti del popolo italiano, che si assunsero il compito di ricostruire l’ordinamento nazionale …

Leggi tutto

Cento anni fa (novembre-dicembre 1917)

In seguito alla disfatta di Caporetto (24 ottobre 1917), con l’attestazione del fronte di guerra sul Piave, anche i paesi del basso corso del fiume divennero tragico teatro di guerra: alla sinistra del fiume si insediarono le armate austro-ungariche, mentre alla destra la terza armata italiana.
Negli ultimi due mesi del 1917 si consumò così la prima battaglia del Piave (la seconda sarebbe stata quella del Solstizio nel giugno del nuovo anno). Con la “battaglia d’arresto” …

Leggi tutto